Banche: nel Dl Crescita finalmente inserite le norme sui rimborsi ai risparmiatori. Attesa per lunedì la pubblicazione in GU.

Con il Dl Crescita sembrerebbe scritta l’ultima parola sulla vicenda dei rimborsi per i risparmiatori: è attesa per lunedì la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. È confermato il doppio binario per l’ottenimento dei rimborsi: saranno «automatici», previo esame dei requisiti, per le persone fisiche con redditi 2018 fino a 35mila euro o patrimoni mobiliari per cui…

Banche: via libera dell’UE ai rimborsi. Ora tocca al Governo disporre i decreti attuativi promessi. La mobilitazione della Federconsumatori continuerà fino a quando i cittadini truffati non otterranno il giusto ristoro.

La Commissione Europea ha dato il via libera agli indennizzi ai risparmiatori italiani che hanno perso i loro soldi nelle obbligazioni subordinate e nelle azioni delle due banche venete e delle quattro del Centro Italia finite in risoluzione negli anni passati. Le uniche condizioni da rispettare sono: la definizione chiara dei casi di vendita fraudolenta…

Fondo Immobiliare Obelisco

Il fondo d’investimento Obelisco (patrimonio immobiliare suddiviso in quote) è stato costituito dalla Investire S.G.R. e collocato da Poste Italiane S.p.A. La finalità del fondo è quella di gestire gli immobili del patrimonio per poi venderli alla scadenza dell’investimento, al fine di trarre plusvalenze sia dalla gestione che dalla successiva vendita e distribuirne gli utili…

Diamanti: la denuncia della Procura accresce la responsabilità delle banche per la vendita dei diamanti e rende necessario un rapido rimborso ai cittadini.

Sono molti i cittadini che ci stanno chiamando allarmati, in queste ore, dopo aver appreso la notizia del decreto di sequestro preventivo eseguito nell’ambito dell’inchiesta sulla vendita di diamanti a risparmiatori e investitori. Una vicenda che ha coinvolto, oltre alle due società Intermarket Diamond Business S.p.A. (IDB) e Diamond Private Investment S.p.A. (DPI), anche Banco…

Commissione banche: indagare e punire non solo i vertici degli istituti, ma anche i responsabili della mancata vigilanza.

Le audizioni di Banca d’Italia e Consob in sede di Commissione Parlamentare di inchiesta sulle banche testimoniano quanto da noi più volte denunciato rispetto alle pesanti responsabilità ed inefficacia, sia nell’azione di vigilanza e, soprattutto per Consob, in quella di intervento a tutela dei risparmiatori. Consob, il cui attuale Presidente ha, tra l’altro, la grave…