Banche: nel Dl Crescita finalmente inserite le norme sui rimborsi ai risparmiatori. Attesa per lunedì la pubblicazione in GU.

Con il Dl Crescita sembrerebbe scritta l’ultima parola sulla vicenda dei rimborsi per i risparmiatori: è attesa per lunedì la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. È confermato il doppio binario per l’ottenimento dei rimborsi: saranno «automatici», previo esame dei requisiti, per le persone fisiche con redditi 2018 fino a 35mila euro o patrimoni mobiliari per cui…

Banche: il Governo annuncia il via libera per i rimborsi nel CdM convocato per domani. Vigileremo affinché mantenga le promesse.

Come annunciato nei giorni scorsi si è svolto stamattina l’incontro con il premier Conte sul Fondo Indennizzo Risparmiatori (FIR), a cui la Federconsumatori ha preso parte. Nell’ambito dell’incontro è stato deciso che domani, nel Consiglio dei Ministri, verrà proposto un Decreto Legge che interviene sulla norma primaria per procedere alla liquidazione delle somme in favore…

TARI: in relazione all’applicazione delle quote variabili sulle pertinenze Federconsumatori chiede un incontro urgente all’Anci e mette a disposizione dei cittadini i moduli per la richiesta di rimborso.

Stiamo ricevendo molte richieste di supporto da parte dei cittadini in relazione alla questione della quota variabile Tari, che diversi Comuni hanno applicato illegittimamente anche alle pertinenze delle utenze domestiche. Prima di tutto, per intervenire con prontezza e precisione, abbiamo inviato una richiesta di incontro urgente all’Anci Nazionale, al fine di avviare un confronto relativamente…

Ryanair: istruzioni e moduli per i rimborsi

Rimborso del prezzo del biglietto, riprotezione su un nuovo volo, ma anche assistenza e in alcuni casi indennizzo fino a 600 euro. Sono alcune delle tutele previste per i passeggeri nei principali casi di disservizio (ovvero la cancellazione del volo), che interessano in questi giorni numerosissimi viaggiatori che dovevano o dovranno partire con Ryanair. Di…

NEWS IVA SULLA TIA!!! Leggete con attenzione, sta circolando su whatsapp un vecchio messaggio!

Diamo un chiarimento, viste le moltissime richieste che ci stanno pervenendo, in merito al rimborso dell’IVA sulla Tia.   E’ importante tenere in considerazione, visto che si tratta di una questione piuttosto datata, dei termini di prescrizione. Alla luce di questi ultimi è possibile richiedere il rimborso solo per gli ultimi due anni di applicazione della TIA……