Energia: riforma degli oneri di sistema, azioni di recupero contro l’evasione e bonus automatici. Questa la proposta che Federconsumatori presenterà in fase di consultazione, insieme alle segnalazioni dei cittadini contro l’ipotesi di scaricare sulle loro tasche le morosità (soprattutto di piccole e medie imprese).

In relazione alla questione del recupero del mancato pagamento degli oneri di sistema da parte dei morosi addebitandolo in bolletta a tutti i cittadini, abbiamo palesato tutta la nostra contrarietà e il nostro disappunto. Stiamo raccogliendo, in tal senso, le segnalazioni e le manifestazioni di dissenso da parte dei cittadini, fortemente sconcertati da tale disegno:…

STANGATA 2018: aumenti di +939,74 Euro a famiglia.

Alla luce dell’annuncio odierno dei forti aumenti dell’energia elettrica e del gas nel primo trimestre 2018, l’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori, ha aggiornato le previsioni relative alla stangata prevista nel 2018. La stangata di prezzi e tariffe per il 2018, per una famiglia media, sarà pari a +939,74 Euro annui (rispetto ai 783,10 euro inizialmente…

Rifiuti: in vista della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, Federconsumatori pubblica l’11° Report Nazionale su “Servizi e tariffe dei rifiuti”. Focus sulla gestione del riciclo e costi della raccolta differenziata.

Domani si apre la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti – SERR (18 – 26 Novembre 2017). Il tema che caratterizzerà l’edizione 2017 di questo importante appuntamento è “Diamo una seconda vita agli oggetti”, un invito al riciclo ed al riuso, per ridurre la produzione di rifiuti. Gli obiettivi fissati a livello europeo richiedono…

TARI: in relazione all’applicazione delle quote variabili sulle pertinenze Federconsumatori chiede un incontro urgente all’Anci e mette a disposizione dei cittadini i moduli per la richiesta di rimborso.

Stiamo ricevendo molte richieste di supporto da parte dei cittadini in relazione alla questione della quota variabile Tari, che diversi Comuni hanno applicato illegittimamente anche alle pertinenze delle utenze domestiche. Prima di tutto, per intervenire con prontezza e precisione, abbiamo inviato una richiesta di incontro urgente all’Anci Nazionale, al fine di avviare un confronto relativamente…

Commissione banche: indagare e punire non solo i vertici degli istituti, ma anche i responsabili della mancata vigilanza.

Le audizioni di Banca d’Italia e Consob in sede di Commissione Parlamentare di inchiesta sulle banche testimoniano quanto da noi più volte denunciato rispetto alle pesanti responsabilità ed inefficacia, sia nell’azione di vigilanza e, soprattutto per Consob, in quella di intervento a tutela dei risparmiatori. Consob, il cui attuale Presidente ha, tra l’altro, la grave…

Authorities: cambi in vista per i vertici di Autorità per l’Energia e Consob. Necessario agire con urgenza e responsabilità.

In una fase estremamente delicata e attraversata da innumerevoli problemi e criticità, è in discussione la nomina di due delle Autorità di garanzia più importanti e rilevanti nel nostro Paese: l’Autorità per l’Energia e la Consob. La prima si trova ad affrontare una fase quanto mai complessa: l’abolizione a partire da luglio 2019 del mercato…

Consob: ok alle malefatte di banche e finanziarie e ad una vigilanza che mostra tutte le sue carenze… ma se un funzionario effettua ricerche ed approfondimenti basati su dati pubblici e utilizzabili scattano avvertimenti ed intimidazioni.

Quattro parlamentari del PD hanno presentato una interrogazione ai Ministri Padoan e Madia chiedendo se la pubblicistica di Marcello Minenna possa interferire con l’attività che svolge presso la Consob. Tutto ciò appare inspiegabile, assurdo e assolutamente fazioso. Gli articoli, i saggi ed i libri scritti dal Prof. Marcello Minenna rappresentano un contributo prezioso per i…